Mondiali 2022
Xhaka non indosserà la fascia arcobaleno ai Mondiali
© Shutterstock
© Shutterstock
5 giorni fa
La Fifa avrebbe annunciato delle conseguenze per i calciatori che decideranno di indossare la fascia. Si parla addirittura di sanzioni quali cartellini gialli.

Il capitano della Nazionale svizzera Granit Xhaka non indosserà la fascia arcobaleno “OneLove” ai Mondiali di calcio qatarioti. Stessa cosa faranno i capitani di Inghilterra, Belgio, Germania, Danimarca, Olanda e Galles.

Le motivazioni

Secondo quanto riportano vari media internazionali, la Fifa avrebbe annunciato delle conseguenze per i calciatori intenzionati a indossare la fascia. Si parla addirittura di sanzioni quali cartellini gialli. "Siamo a favore dei diritti Lgbt - sostiene una nota della Fifa - e sosteniamo la campagna One Love. Ma i capitani da regolamento devono vestire la fascia fornita dalla Fifa: la decisione è anticipare al primo turno la campagna 'No Discrimination' prevista per i quarti".

Immagine Federazione Svizzera Football
Immagine Federazione Svizzera Football

La Federazione olandese

La KNVB, Federazione olandese di calcio, ha detto di voler diffondere un messaggio positivo con “OneLove”. Il gruppo di lavoro Uefa, il 19 settembre aveva chiesto alla Fifa di abbracciare la fascia di capitano arcobaleno. Oggi, si legge in un comunicato, poche ore prima dell’esordio dei paesi Bassi, “ci è stato chiarito ufficialmente dalla Fifa che il capitano riceverà un cartellino giallo se indosserà tale fascia”. La Federazione si dice “profondamente dispiaciuta che non sia stato possibile raggiungere insieme una soluzione ragionevole. Con il cuore pesante abbiamo dovuto decidere di abbandonare il nostro piano”. "La decisione Fifa è senza precedenti, siamo delusi", recita invece la nota congiunta della federazioni che hanno rinunciato.

I tag di questo articolo