Volley Lugano parte con il piede giusto.
Ottimo esordio per le luganesi, che vincono fuori casa contro il Toggenburg
Redazione
Volley Lugano parte con il piede giusto.
Foto CdT/Gabriele Putzu

Un buon Lugano fa del gruppo la sua forza migliore e vince la prima di campionato sull'insidioso campo del Toggenburg.

Inizio di partita interlocutorio, con le ragazze di Lacerda che lamentano qualche difficoltà in ricezione; le luganesi sistemano la ricezione, aumentano il ritmo, e grazie ad un attacco efficace si aggiudicano il primo set. Anche il secondo parziale comincia con qualche difficoltà per capitan Dioti e compagne: immediata la reazione che significa riportare il risultato in parità, allungare il passo e aggiudicarsi anche il secondo set.

Nel terzo parziale una buona ricezione, un attacco efficace, una buona difesa, sorretti da un buon servizio e da un muro a sprazzi invalicabile scavano un solco incolmabile che significa posta piena per Volley Lugano.

Tre punti che il coach dedica al gruppo, certo che se si prosegue con l’ottimo lavoro svolto finora, può solo crescere e sorprendere.

Raiffeisen Volley Toggenburg - Volley Lugano 3-0 (18-25; 18-25; 17-25)

  • 1