Sport
Tiro sportivo, oro per la Svizzera con Nina Christen
La tiratrice di Wolfenschiessen ha primeggiato nella Coppa del mondo Nuova Dehli
La Redazione
Tiro sportivo, oro per la Svizzera con Nina Christen
Tiro sportivo, oro per la Svizzera con Nina Christen

Ottima prestazione di Nina Christen. La tiratrice di Wolfenschiessen (OW) ha vinto la Coppa del Mondo ISSF di Nuova Delhi nella disciplina regina al fucile 50m (tre posizioni); ha dimostrato di avere nervi saldi e di essere in grado di fare il risultato quando conta. Con 457.1 punti, ha lasciato in finale tutte le altre concorrenti dietro di se conquistando la sua prima Coppa del Mondo. Nina Christen in finale era subito tra le prime. Alla fine ha superato di 0.5 punti la cinese Shi Mengyao. Bronzo alla cazaca Yelizaveta Korol.

Già in qualifica Nina Christen ha convinto senza alcun dubbio. Con 1178 punti ha uguagliato il suo record svizzero ed era a pari merito con le due tiratrici classificate prima di lei. Per lungo tempo Christen era i corsa per il record del mondo; nell'ultima serie in piedi le è mancata un po' di energia per mantenere il livello altissimo di gara.

Anche Vanessa Hofstetter (Neuenegg BE) ha avuto una buona prestazione: ha ottenuto 1169 punti terminando a un buon 16. rango. Le sono mancati solo 2 punti per qualificarsi per la finalissima. Meno bene la gara di Petra Lustenberger (Rothenburg LU). Con 1156 ha terminato al 50. rango.