Sport
Tim Heed in biancoblù per due stagioni
22 giorni fa
Il difensore svedese ha da poco concordato la rescissione contrattuale con la squadra russa Spartak Mosca, che gli ha permesso di firmare il contratto biennale con il club leventinese

L’Hockey Club Ambrì-Piotta ha ingaggiato il difensore svedese Tim Heed per le prossime due stagioni.

Difensore destro cresciuto nel settore giovanile del Södertälje, Heed (182 cm x 84 kg) ha esordito nel massimo campionato svedese nella stagione 2009/2010. Successivamente ha indossato le maglie del Växjö Lakers, dei Malmö Redhawks e dello Skellefteå, collezionando un totale di 104 punti (26 gol e 78 assist) in 244 presenze. Con lo Skellefteå ha conquistato il titolo di campione svedese nel 2013/2014 e disputato due finali nelle due stagioni successive. Nella stagione 2014/2015 è risultato il difensore con il maggior numero di reti ed è stato nominato difensore dell’anno del massimo campionato svedese. Draftato nel 2010 dagli Anaheim Ducks, nel 2016 ha firmato il suo primo contratto in NHL con i San José Sharks. Con la franchigia californiana, Heed ha collezionato 29 punti in 108 presenze e altri 74 punti in 84 presenze con il farm team in AHL, i Barracuda di San José.

Nelle ultime due stagioni, Tim ha giocato prima nel Lugano e poi in KHL indossando la maglia dello Spartak Mosca dove in 50 partite ha messo a referto 3 gol e 23 assist. Con la squadra russa, Tim ha da poco concordato una rescissione contrattuale che gli ha permesso di firmare un nuovo contratto biennale con l’HCAP.

© Ticinonews.ch - Riproduzione riservata