Team Ticino contro Novoselskiy
Il Comitato dell’Associazione critica duramente le esternazioni dell’imprenditore rilasciate ieri a Fuorigioco, che avevano preso particolarmente di mira la squadra giovanile: “Diffamatorio”
di MJ
Team Ticino contro Novoselskiy

Il comitato del Team Ticino prende le distanze dalle dichiarazioni fatte da Leonid Novoselskiy giovedì sera nella trasmissione “Fuorigioco” di Teleticino, giudicate “lesive dell’immagine dell’Associazione e diffamatorie nei confronti della professionalità degli allenatori e dei giocatori”. Novoselsky durante il programma si era espresso a 360 gradi, anche criticando diversi enti ed esponenti dell’ambiente ticinese. Sempre secondo il comitato, si legge, l’imprenditore si è reso protagonista di “un approccio polemico e arrogante che può solo nuocere alla causa del calcio ticinese e al delicato ambito della formazione”. La squadra continua dichiarando che “ci riteniamo soddisfatti del lavoro portato avanti in questi anni e lo consideriamo in linea con i presupposti e le attese, oltre che perfettamente coordinato con le direttive e la filosofia della ASF”. Il comitato si dice anche “orgoglioso degli importanti risultati raggiunti”, aggiungendo che “per il nostro sodalizio è motivo d’orgoglio vedere che molti ragazzi formati al TeamTicino calcano i campi della SFL o esteri ottenendo ottimi risultati”.

Infine, si legge, “il Comitato sarà favorevolmente disponibile e lieto di poter incontrare i rappresentanti della nuova proprietà dell’FC Lugano ed analizzare con loro come si possa ulteriormente sviluppare il lavoro nel partenariato”.

  • 1