NAZIONALE
Svizzera, un pari con pochissime emozioni. Infortunato Sommer
©FIORENZO MAFFI
©FIORENZO MAFFI
Redazione
20 giorni fa
Contro la Danimarca, a farla da padrone è la noia, senza grandi occasioni da rete. Il portiere ha lasciato il posto a Mvogo. Si torna in campo martedì.

Un pareggio con poche emozioni, che dà però alcune conferme sulla solidità del reparto arretrato della Svizzera. La prima amichevole del 2024 per i rossocrociati si chiude con uno 0-0 contro la Danimarca. Yann Sommer si è infortunato ed è stato sostituito nel corso del primo tempo. 

Nel primo tempo da segnalare solo l'infortunio al portiere

A Copenaghen, Yakin sceglie una difesa a 3, con Vargas dietro l'unica punta Okafor. Il primo tempo è stato avaro di vere occasioni da segnalare, il primo tiro in porta arriva addirittura dopo la mezz'ora. Intanto il portiere svizzero si è fatto male a una caviglia, si pensa a una distorsione, ed è stato sostituito da Mvogo.

Nella ripresa l'occasione migliore è stata per Eriksen

Nella ripresa gli ospiti hanno cercato di rendersi più insidiosi ma senza grande successo, tanto che proprio l'estremo difensore subentrato ha dovuto neutralizzare l'occasione più pericolosa, capitata alla Danimarca, con Erksen.

Il prossimo impegno

Si torna in campo martedì prossimo a Dublino.