Rissa in campo, fino a 5 anni di squalifica
A quasi un mese dalla maxi-rissa nel calcio regionale che ha coinvolto Semine e Locarno, oggi sono state comunicate le sanzioni definitive per tutti gli attori coinvolti
di GM/MJ
Rissa in campo, fino a 5 anni di squalifica

Oggi sono state comunicate le sanzioni per i calciatori coinvolti nella maxi rissa che il 18 settembre ha coinvolto Semine e Locarno nel campionato di calcio regionale, e sono sanzioni molto pesanti. Stando a nostre informazioni e secondo quanto confermato dalla Ftc il protagonista della vicenda, il giocatore del Locarno che scatenò la rissa, sarà squalificato per 5 anni. Inoltre, altri 4 giocatori, due del Semine e due del Locarno verranno puniti con squalifiche della durata di due anni. Non mancano poi sanzioni economiche alle due società coinvolte, si parla di circa 1000 franchi per le bianche casacche e la metà per i bellinzonesi e sono previste anche punizioni a livello sportivo: la partita in questione dovrebbe essere decretata nulla, oltre a ciò al Locarno verranno tolti almeno tre punti in classifica, al Semine uno.

  • 1