Renzetti: La squadra è solida e mi è piaciuto Macek”
Il presidente bianconero elogia l’atteggiamento dei suoi giocatori e la prova del centrocampista ceco
di Stefano Sala
Renzetti: La squadra è solida e mi è piaciuto Macek”

È un Angelo Renzetti conscio della compattezza del suo Lugano, quello che si esprime ai microfoni di Teleticino pochi minuti dopo il termine del confronto pareggiato dai suoi giocatori nella delicata sfida del Tourbillon.
“Resto della mia idea. La squadra è solida e a una temperature di 31 gradi non è facile mantenere un equilibrio lungo tutto l’arco del confronto. Mi è piaciuto Macek, autore di un passaggio illuminante, che vale da solo, il prezzo del biglietto”, afferma il presidente bianconero.

  • 1