Pasticcio di Sommer, Svizzera sconfitta
Un passaggio azzardato del portiere rossocrociato ha favorito la rete, poi risultata decisiva, di Oiarzabal
di Roberto Quadri
Pasticcio di Sommer, Svizzera sconfitta
Sommer è battuto dalla conclusione ravvicinata di Oiarzabal al 14’.
Pasticcio di Sommer, Svizzera sconfitta
Oiarzabal ha appena scoccato il tiro che porta in vantaggio la Spagna al 14’.
Pasticcio di Sommer, Svizzera sconfitta
Pasticcio di Sommer, Svizzera sconfitta
Pasticcio di Sommer, Svizzera sconfitta

L’infortunio di Sommer in un 1° tempo di marca spagnola
Una rocambolesca rete di Oiarzabal al 14’, favorita da una sfortunata caduta di Granit Xhaka, scivolato sul passaggio peraltro arrischiato di Sommer, ha condizionato pesantemente la già difficile sfida della Svizzera contro la Spagna. Rossocrociati, che in precedenza (11’) avrebbero potuto passare in vantaggio, se la conclusione di Benito sul primo palo fosse risultata più potente. Bravo, comunque, nell’occasione il portiere spagnolo De Gea, distesosi in tuffo sulla propria destra. Sono stati questi, oltre ad un pericoloso colpo di testa di Torres sventato da Sommer con un grande intervento, i più importanti episodi di un primo tempo di marca spagnola.

Nel 2° tempo Petkovic gioca la carta Shaqiri ma il risultato non cambia
Nella ripresa, dopo una buona opportunità fallita da Oiarzabal al 51’ e una da parte di Mehmedi (tiro frenato da Gaya) sul rovesciamento di fronte, al 60’ è stato Olmo a mancare il classico colpo del ko. A questo punto, Petkovic ha giocato la carta Shaqiri, ma il risultato, malgrado un certo risveglio dei rossocrociati, non è cambiato decretando la seconda sconfitta dopo quella incassata in Ucraina e l’ultimo posto nella classifica del gruppo 4 della League A.

La trasferta di Colonia, possibile spartiacque per il prosieguo del torneo dei rossocrociati
Martedì, a Colonia (calcio d’avvio alle 20.45), contro la Germania, vittoriosa per 2-1 in Ucraina, gli elvetici dovranno assolutamente conquistare almeno un punto per cercare di scongiurare la relegazione nella League B.

Tabellino

Spagna-Svizzera 1-0 (1-0)

Reti: 14’ Oiarzabal 1:0.

Spagna (4-2-3-1): De Gea; Jesus Navas, Sergio Ramos, Pau Torres, Gaya; Merino, Busquets; Fati (57’ Traoré), Olmo (57’ Canales), Torres (88’ Rodri); Oyarzabal (73’ Gerard Moreno).

Svizzera (4-1-3-2): Sommer; Widmer (86’ Gavranovic), Elvedi, Schär, Rodriguez; Benito (81’ Zuber); Sow (60’ Vargas), G. Xhaka, Freuler (86’ Fernandes); Seferovic, Mehmedi (60’ Shaqiri).

Note: Estadio Alfredo Di Stefano (Madrid). Arbitro: Ali Palabyik (Tur). Ammoniti: 30’ Schär, 63’ Merino, Freuler.

Nations League - League A, gruppo 4: Spagna-Svizzera 1-0, Ucraina-Germania 1-2.

Classifica del gruppo 4: 1. Spagna 3/7 (+6), 2. Germania 3/5 (+1), 3. Ucraina 3/3 (-4), 4. Svizzera 3/1 (-2).

  • 1