Sport
Noè Ponti ancora il miglior sportivo
Redazione
6 mesi fa
Per la terza volta consecutiva il nuotatore ticinese si è aggiudicato il prestigioso riconoscimento. Tra i giovani vince la ginnasta Lena Bickel.

Venerdì 10 novembre si è tenuta la cerimonia di premiazione del concorso “Migliori Sportivi Ticinesi", trasmessa in diretta in prima serata su RSI. 53 in totale gli sportivi in gara. A vincere il prestigioso riconoscimento per l’edizione 2023 è stato Noè Ponti, già vincitore delle ultime due edizioni. Al secondo posto si è classificata la ginnasta Lena Bickel, campionessa svizzera assoluta e già qualificata per i prossimi Giochi Olimpici, che si è anche aggiudicata il premio nella categoria delle giovani speranze. Terza Elena Roos, che quest’anno ha concluso la sua carriera sportiva con un argento europeo e mondiale.

Il nuovo premio miglior giocatore/giocatrice di squadra

Roberto Kovac (vincitore con il Fribourg Olympic del titolo e Coppa Svizzera e protagonista con la nazionale) è stato invece il vincitore del nuovo premio “Miglior giocatore/giocatrice di squadra”. In gara vi erano 16 giocatori/giocatrici ticinesi appartenenti alle squadre di massima categoria nelle discipline basket, calcio, hockey, hockey su prato, pallavolo e unihockey.

Premio etico, sport e disabilità, squadra ticinese dell'anno

Nel corso della serata sono pure stati attribuiti altri tre riconoscimenti: premio etico, sport e disabilità e squadra ticinese dell’anno. Il primo, patrocinato da Panathlon Club Lugano, è stato attribuito a Cinzia Bastianelli-Isotta, detta “tata”. Sport e Disabilità, patrocinato da inclusione andicap ticino, è stato assegnato alla squadra di Basket BC 88 vincitrice del campionato svizzero C Special Olympics. Il premio Squadra Ticinese dell’anno, patrocinato dall’Associazione Ticinese Giornalisti Sportivi, è andato alla SAM Massagno.

La classifica finale

1.      Noé Ponti, nuoto

2.      Lena Bickel, ginnastica artistica (1a giovani speranze)

3.      Elena Roos, corsa d'orientamento

4.      Elia Colombo, windsurf

5.      Jason Solari, tiro

6.      Filippo Colombo, ciclismo / MTB

7.      Ajla Del Ponte, atletica

8.      Davide Torroni, arrampicata sportiva (2. giovani speranze)

9.      Iulia Izzo, scherma

10.   Aline Rezzonico, ciclismo / MTB (3. giovani speranze)

11.   Sasha Caterina, triathlon

12.   Alexia Tela, tiro

13.   Thea Togni, canottaggio

14.   Giada Borin, atletica

15.   Tiziana Rosamilia, triathlon

16.   Ricky Petrucciani, atletica

17.   Mirco Riva, ginnastica artistica

18.   Sara Franzi, pattinaggio artistico

19.   Faulos Sacu, nuoto

20.   Katerina Tsygourova, tennis

I tag di questo articolo