“Nei campi da calcio c’è sempre più aggressività”
Il presidente della FTC Fulvio Biancardi è molto deluso ma non sorpreso della rissa tra Semine e Locarno e la conseguente sospensione della partita
di Frabbe
“Nei campi da calcio c’è sempre più aggressività”

All’indomani della sfida di Terza Lega fra Semine e Locarno sospesa per rissa, il presidente della Federazione Ticinese di Calcio Fulvio Biancardi commenta la brutta vicenda.

Intervistato dall’Eco dello Sport, Biancardi esprime tutta la sua delusione anche se non si dice sorpreso dell’accaduto: “Purtroppo era il trend di questi ultimi tempi: avevamo già notato nelle scorse settimane un aumento dell’aggressività. Stiamo cercando di combattere questo triste fenomeno”.

Secondo il regolamento la partita non potrà essere ripetuta perché interrotta per motivi disciplinari. Ora che succede? “Aspettiamo il referto dell’arbitro e poi eventualmente i vari testimoni. Il dossier è nelle nostre mani e cercheremo di capire che tipo di sanzioni potremo applicare. La cosa positiva è che l’arbitro non è stato toccato e dunque il caso non finirà a Berna” puntualizza Biancardi.

Loading the player...
  • 1