Migliorano le condizioni di Renzetti
Positivo al Covid-19, il presidente del Lugano dovrà rimanere alla clinica Moncucco per ancora qualche tempo
di Redazione
Migliorano le condizioni di Renzetti
© CdT/Gabriele Putzu

Risultato positivo al Covid 19 una settimana fa, dopo un viaggio di alcuni giorni in Italia, il presidente del Lugano Angelo Renzetti ha trascorso un periodo al proprio domicilio sotto stretto controllo medico. Lo riferisce la società bianconera in un comunicato.

Dalla serata di giovedì 15 ottobre - si legge nella nota - è stato ricoverato alla clinica Moncucco di Lugano per ulteriori accertamenti e per le cure del caso. Le condizioni di salute del massimo dirigente bianconero sono in via di progressivo miglioramento anche se dovrà restare degente ancora per qualche tempo.

Angelo Renzetti ci tiene a rivolgere un sentito ringraziamento alle persone che con messaggi, dal Ticino e da oltre Gottardo, gli hanno manifestato solidarietà. In attesa di ritrovarsi a Cornaredo - conclude il comunicato - il presidente ha elogiato staff e squadra per la bella vittoria ottenuta sabato contro il San Gallo.

  • 1