Lara Gut-Behrami campionessa del Mondo
Nel Super G iridato, la ticinese ha messo dietro tutti sulle nevi di Cortina d’Ampezzo, seconda Corinne Suter, terza Mikaela Shiffrin
di fsu
Lara Gut-Behrami campionessa del Mondo

Nel posto giusto, nel momento giusto, ma soprattutto nella forma giusta. Può essere questo il titolo della stagione sciistica di Lara Gut-Behrami che a Cortina d’Ampezzo ha conquistato il titolo di campionessa del Mondo di Super G. Con l’ennesima prestazione maiuscola nella sua disciplina preferita, la sciatrice di Comano si è messa tutte le altre alle spalle.

Sul secondo gradino del podio è salita Corinne Suter, chiudendo una doppietta spettacolare per i colori rossocrociati. La svittese ha fermato il cronometro a 34 centesimi dall’oro. Il bronzo, invece, è andato a Mikaela Shiffrin, a 47 centesimi. Più distaccate le altre svizzere, ottava Michelle Gisin e tredicesima Priska Nufer.

Per Lara Gut-Behrami si tratta del primo titolo ai Mondiali. In Super G aveva conquistato l’argento a Schladming nel 2013 e il bronzo a Saint Moritz nel 2017. Nelle sette edizioni dei Mondiali a cui ha partecipato, la ticinese ha conquistato anche un argento e un bronzo in Discesa e un argento in Combinata.

  • 1