La partita
L'Ambrì-Piotta stende il fanalino di coda Ajoie 4-1
©Gabriele Putzu
Samuele Quadri
25 giorni fa
L'Ambrì-Piotta chiude il match nel primo tempo poi controlla. I biancoblù battono l'Ajoie alla Gottardo Arena 4-1.

Ambrì – Ajoie 4-1 (3-0/1-1/0-0): 09’25 Pestoni (Am), 10’50 De Luca (Am), 19’55 Landry (Am), 28’58 Landry (Am), 30’49 Sopa (Aj)

Primo tempo

Al 2’ l’Ambrì-Piotta ha la prima opportunità in superiorità numerica della partita e gli uomini di Luca Cereda imprimono un forte pressing dalle parti di Ciaccio senza però trovare la rete che avrebbe sbloccato il match. I biancoblù spingono per portarsi in vantaggio, mentre i giurassiani si limitano a partire in contropiede. Al 9’ Pestoni porta i suoi sull’1-0: un passaggio illuminante di Spacek libera il leventinese e con un diagonale supera Ciaccio. Trascorre poco più di un minuto e De Luca porta i suoi sul 2-0: il giovane biancoblù sfrutta la schiena dell’estremo difensore giurassiano per insaccare da dietro la porta. Al 17’, in situazione di powerplay, l’Ajoie sfiora la rete del’2-1, ma Juvonen ci mette una pezza su Devos che sbaglia a botta sicura. A cinque secondi dal termine l’Ambrì-Piotta allunga sul 3-0 con Landry che scaraventa il disco su Ciaccio e sul rebound riesce a siglare la terza segnatura.

Secondo tempo

In apertura di periodo Arnold colpisce al volto Pezzullo con il gomito: gli arbitri grazie al video-review gli attribuiscono la penalità di partita. Il conseguente powerplay biancoblù non decolla fatta eccezione nei secondi finali quando un batti-e-ribatti di fronte alla gabbia di Ciaccio non va a buon fine. Al 9’ l’Ambrì-Piotta cala il poker con la doppietta personale di Landy che buca il portiere dell’Ajoie dalla media distanza: 4-0. All’11’ i giurassiani accorciano le distanze con Sopa che sfrutta un parapiglia davanti a Juvonen.

Terzo periodo

L’Ambrì è in pieno controllo del match e nella prima frazione del terzo tempo contiene le sfuriate offensive giurassiane. Allo scoccare del decimo minuto l’Ajoie abbassa i ritmi e gli uomini di Cereda addormentano la partita. Il confronto non ha più nulla da dire: l'Ambrì-Piotta s'impone 4 a 1 contro l'Ajoie e mette in tasca tre punti pesanti.

I tag di questo articolo