La pandemia colpisce ancora, niente Pallone d’Oro 2020
France Football ha deciso per quest’anno di non assegnare il premio per il miglior calciatore del pianeta. Non era mai successo dal 1956
di MJ
La pandemia colpisce ancora, niente Pallone d’Oro 2020

Lionel Messi resterà in carica un altro anno. Il 6 volte vincitore del Pallone d’Oro, monopolista con Cristiano Ronaldo (parentesi Modric a parte) delle ultime 12 edizioni, dovrà aspettare infatti il 2021 perché venga assegnato nuovamente il più ambito premio del mondo del calcio. Questa la decisione odierna di France Football, che ha creato il trofeo nel 1956, subito ritrasmessa da tutte le testate del globo.

La motivazione
“Due mesi sono troppo pochi, sugli undici generalmente richiesti per farsi un opinione, suddividere i vincitori, giudicare e valutare”, ha spiegato Pascal Ferré, caporedattore della rivista, “dato che gli altri matches si sono svolti, o si svolgeranno, in altri condizioni e formati (porta chiuse, cinque sostituzioni, ecc.) troppo diversi da quelli abituali”. Per questo motivo, conclude la rivista: Per circostanze eccezionali, decisioni eccezionali”.

  • 1