Sci
Kitzbühel, terzo posto per lo zurighese Niels Hintermann
screenshot video
screenshot video
13 giorni fa
Sulla Streif la discesa odierna è stata vinta dall'austriaco Vincent Kriechmayr, secondo posto per l'italiano Florian Schieder. Feuz lontano dai migliori. Possibile infortunio per Marco Odermatt, rischia di saltare la discesa di domani.

1'56''16. Questo il tempo che ha permesso a Vincent Kriechmayr di vincere la discesa odierna sulla Streif, la mitica pista di Kitzbühel. Secondo posto per l'italiano Florian Schieder, partito con il pettorale numero 43 e terzo il rossocrociato Niels Hintermann. Feuz, alla sua penultima gara della carriera, ha chiuso lontano dai migliori con un distacco di quasi un secondo e mezzo dal vincitore. Kilde, uno dei grandi favoriti della gara, sul finale era in pieno recupero, ma poco prima del traguardo ha commesso un errore alla Hausbergkante ed ha terminato la corsa lontano dal podio.

Marco Odermatt infortunato?

L'asso 25enne al termina della prova odierna è subito rientrato in albergo per alcuni accertamenti medici. L'atleta rischia dunque di non presentarsi al cancelletto di partenza della discesa di domani. Il nidvaldese durante la sua discesa era in vantaggio di 25 centesimi al primo intertempo quando, poco prima dell'ingresso del Brückenschuss, ha rischiato di cadere. Rimasto sugli sci, Odermatt ha terminato la sua prova chiudendo con oltre tre secondi di distacco dal leader della gara.

screenshot video
screenshot video
I tag di questo articolo