Il Lugano cede alla distanza allo Zurigo
In partita fino al 57’51’’, i bianconeri, con soli due stranieri sul ghiaccio, subiscono il 3-1 ed il 4-1 nel finale di gara
di Roberto Quadri
Il Lugano cede alla distanza allo Zurigo
Sconfitta alla distanza per i giocatori di Serge Pelltier (nella foto).

Due settimane dopo l’8-1 rifilato alla CornèrArena all’Olten, questa sera il Lugano è stato sconfitto per 4-1 dallo Zurigo nell’amichevole disputata al Thomas Domenig Stadion di Coira. Con Schlegel a difesa della gabbia, Sannitz nel terzo blocco di difesa al fianco di Chiesa e con Arcobello e Boedker quali unici stranieri sul ghiaccio, la squadra di Serge Pelletier è rimasta in partita fino al 57’51’’, allorché Roman Wick ha iscritto il 3-1 in shorthand (espulso Noreau), imitato da Simic al 57’51’’ con i bianconeri senza il portiere per il definitivo 4-1. In precedenza, i Leoni zurighesi avevano aperto le marcature con Chris Baltisberger al 13’24’’, raddoppiando con Simic al 23’57’’. Due reti, alle quali i luganesi avevano risposto al 38’53’’ con il gol di capitan Wellinger.

Venerdì prossimo, alla Cornèr Arena (disco d’avvio alle 17.30), i bianconeri ospiteranno il Langnau, al quale renderanno visita il giorno seguente (inizio alle 19.00), a piste invertite.

Tabellino

Zurigo Lions-Lugano 4-1 (1-0 , 1-1, 2-0)

Reti: 13’24’’ C. Baltisberger (Diem) 1:0, 23’57’’ Simic (Geering) 2:0, 38’53’’ Wellinger (Matewa) 2:1, 56’31’’ R. Wick (4c5!, esp. Noreau) 3:1, 57’51’’ Simic (Pedretti, Lugano senza portiere) 4:1.

Zurigo: Waeber; C. Marti, Noreau; Morant, Geering; Trutmann, Berni; N. Meier; Simic, Roe, Krüger; Bodenmann, Andrighetto, Sigrist; C. Baltisberger, Diem, R. Wick; Pedretti, Schäppi, Prassl.

Lugano: Schlegel; Loeffel, Riva; Antonietti, B. Wolf; Chiesa, Sannitz; Matewa, Wellinger; Bürgler, Arcobello, Fazzini; Boedker, Herburger, Bertaggia; Walker, Romanenghi, Suri; Traber, Haussener, Morini.

Note: Thomas Domenig Stadion (Coira). 412 spettatori: Arbitri: Piechaczek, Stricker; Obwegeser, Progin. Penalità: 5x2’ + 1x10’ + 1x20’ + P.P. (Roe) Zurigo; 3x2’ Lugano. Dal 57'07’ al 57’51’’ Lugano senza portiere.

  • 1