Zugo in quarantena, rinviato match con l’Ambrì
Un positivo e diversi giocatori con sintomi hanno costretto la squadra all’isolamento per 10 giorni
Redazione
Zugo in quarantena, rinviato match con l’Ambrì
Foto CdT/Reguzzi

La Swiss Ice Hockey Federation comunica che il medico cantonale ha ordinato la messa in quarantena di tutta l’equipe dell’EV Zugo per i prossimi dieci giorni, dopo che un membro della squadra è risultato positivo al virus e diversi altri ne hanno mostrato i sintomi.

Di conseguenza, si legge nella nota, i match contro il Berna (21.11), Losanna (27.11) e Ambrì-Piotta (28.11) saranno rinviati. Le date dei nuovi incontri verranno comunicate quanto prima. La Federazione segnala inoltre che i giocatori dello Zugo trovati positivi agli ultimi test effettuati a fine ottobre ora non si trovano più in quarantena.

  • 1