Trasferta amara per l’Ambrì
I leventinesi vengono sconfitti 4-1 a Rapperswil e scivolano a meno sette dai sangallesi
di Thomas Schürch
Trasferta amara per l’Ambrì
© CdT/ Chiara Zocchetti

L’Ambrì-Piotta torna da Rapperswil senza punti. I biancoblù chiudono la prima frazione in vantaggio, ma subiscono il ritorno dei Lakers, che si impongono per 4-1.

Gol di Trisconi
Gli uomini di Cereda hanno una buona entrata in materia e mettono subito alcuni dischi sulla porta sangallese. Sono proprio i biancoblù a spezzare l’equilibrio al 13’48’’ con Trisconi, che ribadisce in rete una corta respinta di Nyffeler. Per il ticinese si tratta del primo centro stagionale. La reazione dei padroni di casa è immediata, ma la difesa leventinese fa buona guardia.

L’occasione migliore per il ‘Rappi’ capita a Cervenka, il cui tiro scheggia il palo esterno; sul ribaltamento di fronte, Pestoni si presenta da solo di fronte all’estremo difensore avversario, ma non riesce a superarlo. Le due squadre vanno così alla prima pausa sul parziale di 0-1.

La rimonta dei sangallesi
In avvio di periodo centrale i sopracenerini superano indenni un’inferiorità numerica, ma sono comunque costretti a capitolare al 24’40’’: una bella giocata di Zangger smarca Djuse, che non lascia scampo a Ciaccio.

I Lakers hanno poi nuovamente l’opportunità di giostrare con l’uomo in più; è però l’Ambrì a rendersi pericoloso, prima con Kozun e poi con Zwerger, che al rientro dalla penalità si presenta a tu per tu con Nyffeler, senza trovare il gol. Ci pensano allora Jeremy Wick e Dünner a siglare, nello spazio di 02’43’’, le due reti che consentono al ‘Rappi’ di chiudere la seconda frazione avanti 3-1.

Vittoria per i padroni di casa
Nel terzo periodo l’Ambrì ci prova fino alla fine, colpendo anche un palo con Pestoni. Il gol ticinese però non arriva e a 50 secondi dalla fine Wetter realizza a porta sguarnita il punto del 4-1 finale.

Tabellino:

SC Rapperswil-Jona Lakers-HC Ambrì-Piotta 4-1 (0-1) (3-0) (1-0)
Reti:
13’48’’ Trisconi (Hietanen) 0-1; 24’40’’ Djuse (Zangger, Mitchell) 1-1; 35’35’’ Wick (Dünner) 2-1; 38’18’’ Voaurdoux (Cervenka) 3-1; 59’10’’ Wetter (Djuse, a porta vuota) 4-1
Arbitri: Borga e Mollard (Obwegeser e Stalder)
Rapperswil: Nyffeler; Sataric, Djuse; Vouardoux, Profico; Jelovac, Maier; Bircher; Lammer, Albrecht, Cervenka; Zangger, Mitchell, Eggenberger; Wick, Dünner (C), Forrer; Brüschweiler, Wetter, Neukom; Ramsauer; Allenatore: Hedlund
Ambrì-Piotta: Ciaccio; Z. Dotti, I. Dotti; Hietanen, Burren; Fohrler, Fischer; Hächler; Kozun, Regin, Kneubuehler; Bürgler, Heim, Trisconi; Pestoni, D’Agostini, Zwerger; Incir, Kostner, Bianchi (C); Cajka; Allenatore: Cereda

Gli altri risultati di serata:
Ajoie-Berna 2-5
Ginevra-Servette-Bienne 3-1
Losanna-Friborgo 6-3
Langnau-Davos 2-3
Zugo-Lugano 6-1

Classifica Lna:
1. Friborgo 21/42; 2. Bienne 22/42; 3. Zugo 19/41; 4. Davos 19/40; 5. Rapperswil 21/36; 6. Zurigo 19/33; 7. Losanna 20/30; 8. Ambrì-Piotta 21/29; 9. Lugano 22/26; 10. Berna 20/25; 11. Servette 21/22; 12. Langnau 22/20; 13. Ajoie 19/13

  • 1