L’Ambrì coglie un punto contro lo Zugo
I biancoblù sfiorano la vittoria, ma all’overtime prevalgono i tori per 3-2
di Thomas Schürch
L’Ambrì coglie un punto contro lo Zugo
© CdT/Gabriele Putzu

Una sconfitta e qualche rimpianto per l’Ambrì. I leventinesi giocano una partita generosa, ma ottengono solamente un punto.

I minuti iniziali vedono poche occasioni da gol da entrambe le parti. È lo Zugo però a cercare di imporre il gioco e il lavoro degli uomini di Tangnes paga al 10’, quando Diaz riesce a superare Ciaccio e a siglare la rete d’apertuta della serata. La reazione dei leventinesi è immediata e gli uomini di Cereda sfruttano una superiorità numerica per trovare il punto del pareggio con Fohrler. Quando la prima frazione è ormai agli sgoccioli, una caparbia azione della linea di Trisconi, Grassi e Kostner permette a Isacco Dotti di andare al tiro da buona posizione e di battere Hollenstein. Il risultato alla prima pausa è quindi di 2-1.

Senteler prima pareggia, e poi la decide
Nel secondo periodo gli svizzero centrali sono obbligati ad inseguire ma, nonostante il maggior numero di tiri in porta scagliati dai giocatori dello Zugo, l’Ambrì riesce a mantenere il vantaggio e a chiudere in attacco la seconda frazione. Ad inizio terzo tempo i ticinesi sono quindi obbligati a difendersi per 41 secondi in cinque contro tre, ma il ‘box’ leventinese resiste. Con il passare dei minuti la pressione dei tori aumenta sempre più e a 31 secondi dal sessantesimo Senteler riesce a siglare il punto dell’aggancio. La partita termina quindi all’overtime, dove lo stesso Senteler segna la rete del definitivo 2-3 finale a 46 secondi dai rigori

Tabellino:

HC Ambrì Piotta-EV Zugo 2-3 ds (2-1) (0-0) (0-1) (0-1)
Reti:
10’41’’ Diaz 0-1; 13’05 Fohrler (Zwerger, Ngoy, in 5 c. 4) 1-1; 19’23 I. Dotti (Grassi) 2-1; 59’29’’ Senteler (Hoffman, Diaz) 2-2; 64’14’’ Senteler (Martschini) 2-3
Arbitri:
Tscherrig e Nikolic (Obwegeser e Burgy)
Ambrì Piotta: Ciaccio; Ngoy, I. Dotti; Fohrler, Fischer; Hächler, Pinana; Pastori; Zwerger, Novotny, Müller; Rohrbach, Flynn, Horansky; Trisconi, Kostner, Grassi (C); Dal Pian, Goi, Kneubuehler; J. Neauenschwander; Allenatore: Cereda
Zugo: L. Hollenstein; Diaz (C), Geisser; Cadonau, Alatalo; Schlumpf, Stadler; Wüthrich; Martschini, Kovar, Thorell; Simion, senteler, Hofmann; Klingberg, Albrecht, Zehnder; Thürkauf, Leuenberger, Bachofner; Langenegger; Allenatore: Tangnes

  • 1