Interventi chirurgici per Riva e Müller
Il ticinese è stato operato a una caviglia, il numero 25 a un polso. Gli interventi sono stati eseguiti all’Ars Medica
di T. S.
Interventi chirurgici per Riva e Müller
Immagine © CdT/Gabriele Putzu

Due giocatori dell’Hockey Club Lugano si sono sottoposti nei giorni scorsi a un intervento chirurgico presso la Clinica Ars Medica di Gravesano, per risolvere definitivamente alcune problematiche mediche emerse durante la stagione. Lo comunica la società bianconera.

Gli interventi
Elia Riva è stato operato a una caviglia, trattata in modo conservativo durante la stagione, e potrà riprendere gli allenamenti a pieno regime nelle prossime settimane. Mirco Müller aveva invece subìto, durante i Giochi Olimpici, un infortunio a un polso che si era poi riacutizzato nel corso delle ultime settimane di regular season. Dopo una valutazione specialistica, “si è deciso di procedere a un intervento chirurgico per il trattamento della lesione presente”, si legge in un comunicato. Per il difensore numero 25, dopo un iniziale periodo di immobilizzazione, sono previste circa sei settimane di riabilitazione prima della ripresa degli allenamenti.

Niente maglia rossocrociata
La necessità di sottoporsi a queste operazioni ha ovviamente impedito ai due giocatori di rispondere a una possibile convocazione con la Nazionale rossocrociata in vista dei Mondiali in Finlandia.

  • 1