I Mondiali di hockey del 2026 saranno in Svizzera
Lo ha deciso la Federazione Internazionale. Le partite verranno disputate nelle piste di Zurigo e Friburgo
di T. S.
I Mondiali di hockey del 2026 saranno in Svizzera
Immagine Shutterstock

Il Campionato mondiale di hockey su ghiaccio del 2026 si giocherà in Svizzera. Lo ha deciso la Federazione Internazionale di Hockey su Ghiaccio (IIHF), che questa questa mattina ha assegnato l'evento alla Federazione Svizzera di Hockey su Ghiaccio (Sihf).

Le città coinvolte
Le partite dei Mondiali si giocheranno a maggio 2026 nei nuovi stadi di Zurigo e Friburgo. “Questi due stadi ci consentono di offrire infrastrutture ultramoderne per le squadre partecipanti e una capacità sufficiente per i tifosi”, spiega Patrick Bloch, Ceo di Swiss Ice Hockey. Lo stadio di Zurigo può ospitare 11’000 persone, mentre l'Arena di Friburgo ha una capienza di 7’000 posti. Tutti i contratti sono già stati firmati e i lavori di progettazione saranno avviati rapidamente.

“Siamo molto lieti”
Esprime soddisfazione, e non potrebbe essere altrimenti, il Presidente di Swiss Ice Hockey Michael Rindlisbacher. “Siamo molto lieti che i Mondiali di hockey su ghiaccio del 2026 siano stati assegnati alla Svizzera”, ha detto Rindlisbacher. Dato che il Campionato del Mondo 2020 è stato annullato a causa della pandemia di coronavirus, Swiss Ice Hockey ha presentato all'Iihf una nuova domanda per l’edizione 2026. La presentazione della domanda si è svolta giovedì nell'ambito del Congresso annuale dell'Iihf a Tampere. Questa mattina i suoi delegati hanno assegnato all'unanimità i Mondiali 2026 alla Svizzera. “L'applicazione della Federazione svizzera di hockey su ghiaccio per l’organizzazione ci ha pienamente convinto. Squadre, tifosi, sponsor e media vivranno ancora una volta Mondiali perfettamente organizzati, grazie a stadi all’avanguardia, distanze brevi, fantastica community di fan e un approccio irresistibile e sostenibile”, afferma Luc Tardif, presidente dell’Iihf.

La Svizzera si aggiudica anche i Mondiali Juniorés
Anche i Mondiali U18 maschili nell’aprile 2023 e i Mondiali U18 femminili nel gennaio 2024 si giocheranno in Svizzera. “L’attribuzione al nostro Paese di questi tre eventi è fantastica”, si rallegra ancora Bloch. “Dimostra che la Federazione Internazionale crede nelle nostre capacità e apprezza appieno la qualità che offriamo. Faremo di tutto per offrire Mondiali indimenticabili alle squadre di nuova generazione e alle migliori nazioni del mondo”.

  • 1