Brandon McMillan in biancoblù per due mesi
L’attaccante canadese ha siglato un contratto con il club leventinese valido fino alla pausa di novembre, con opzione di prolungare l’ingaggio fino al termine della stagione. Arriverà in Ticino mercoledì
Redazione
Brandon McMillan in biancoblù per due mesi

L’attaccante canadese Brandon McMillan vestirà la maglia biancoblù per due mesi. Il 21enne ha siglato un contratto con l’Hockey Club Ambrì Piotta valido fino alla pausa di novembre dedicata alle nazionali. L’accordo prevede l’opzione bilaterale di prolungare la durata del suo ingaggio fino al termine della stagione 2021/2022, comunica il club leventinese.

Brandon, che all’occorrenza può anche giocare al centro, nelle ultime 5 stagioni ha militato in KHL collezionando un totale di 239 presenze (51 gol e 52 assist) con le maglie del Medvescak Zagabria, del Torpedo Nizhny Novogorod, della Dinamo Riga, dell’Avagard Omsk e del Neftekhimik Nizhnekamsk. Oltreoceano il classe ’90 (180cm x 86kg), draftato al terzo giro dagli Anaheim Ducks, ha disputato 178 presenze (39 punti, 16 gol e 23 assist) in NHL con le organizzazioni di Anaheim, Arizona e Vancouver e 167 presenze totali in AHL totalizzando 36 gol e 41 assist. Nel 2017 McMillan ha disputato anche una Coppa Spengler con la maglia della Dinamo Riga.

Brandon arriverà in Ticino mercoledì e, compatibilmente con le tempistiche per l’ottenimento dei permessi di lavoro e del trasferimento internazionale, potrà già essere schierato venerdì a Zurigo alla prima partita di campionato.

  • 1