Grandi performance al campionato ticinese di ciclismo
Presenti anche il campione svizzero Jan Christen e l’italiano Andrea Montoli
Redazione
Grandi performance al campionato ticinese di ciclismo
Podio del campionato ticinese U17
Grandi performance al campionato ticinese di ciclismo
Podio del campionato ticinese U19

Si è svolto domenica 4 marzo sulle strade della Mesolcina – con partenze ed arrivi a Cama –il Campionato Ticinese di ciclismo su strada per le categorie U 19, U 17 ed eccezionalmente pure per i più giovani U 15, 13 e 11. Queste ultime 3 categorie, private infatti in questo particolare anno della classifica Kids Tour, si sono infatti disputate il titolo in un’unica prova, quella di Cama appunto.

La gara della categoria maggiore (U 19 e U 17) ha visto al via ben 65 corridori con, quali prestigiosi ospiti, il Campione italiano U 19 (Andrea Montoli) ed il Campione svizzero U 17 (Jan Christen). Sono proprio stati questi 2 atleti a dominare le fasi conclusive della competizione su di un percorso tortuoso, senza fasi di stanca e assolutamente avvincente. Montoli (U 19) si è infatti aggiudicato la gara U 19 mentre Christen ha fatto sua quella riservata alla categoria U 17. Come detto, la competizione metteva in palio pure il titolo ticinese che ha visto primeggiare Loris Hochstrasser (VC Lugano) negli U 19, seguito dai suoi compagni di squadra Samule Aimi (per lunghi tratti in fuga nelle fasi iniziali) e Ivan Petrogalli.

Negli U 17 maglia di campione ticinese per Zenith Pradella (VC Mendrisio), argento per Andrea Zumelli (VC Capriasca) e bronzo per Valerio Fullin (VC Monte Tamaro).

Nei più giovani , titolo negli U 15 per Sirio Troscori (VC Arbedo) davanti a Claudio Arrigoni e Damiano Zanoni entrambi VC Monte Tamaro.

Nella categoria U 13 Campione ticinese è risultato Mattia Pizzica (VC Mendrisio) davanti a Nial Pradella (VC Arbedo) e Gregory Barberio (VC Monte Tamaro).

Fra i giovanissimi infine successo per Noè Groppi (VC Capriasca) davanti a Nathan Umiker (VC Capriasca) e Ryan Galli (VC Capriasca).

In conclusione si è assistito a gare di assoluto valore in un’impeccabile organizzazione curata dal VC Arbedo con la collaborazione di TicinoCycling e dei sodalizi ticinesi.

  • 1