Calcio
Goal di Celar al 94esimo, a Sion finisce 2-3 per il Lugano
©Gabriele Putzu
©Gabriele Putzu
10 giorni fa
I bianconeri si fanno recuperare due volte dai padroni di casa ma riescono comunque a espugnare lo Stade Tourbillon.

Prima uscita del 2023 e quarto risultato utile consecutivo per il Lugano. Gli uomini di Mattia Croci-Torti vincono 2-3 contro il Sion grazie alle reti di Amoura (3'), Steffen (33') e Celar (94') servito da un ottimo Macek.

A rendere più difficile la vittoria dei bianconeri sono i loro stessi sbagli che permettono al Sion di recuperare due volte il risultato, prima con Cyprien al 24' e in seguito con l'autorete di Doumbia al 76'.

I bianconeri commettono qualche errore di troppo ma grinta e determinazione permettono alla squadra di Croci-Torti di ottenere i tre punti. Bottani disputa una buona gara in un ruolo diverso a centrocampo e Amoura, che si dimostra devastante nel primo tempo, è costretto a uscire dal campo nella ripresa (era già in stato febbrile ieri sera). Grazie a questa preziosa vittoria il Lugano sale a quota 26 punti in classifica.