Calcio
Due gruppi interessati all'FC Chiasso
©Gabriele Putzu
©Gabriele Putzu
5 giorni fa
Nicola Bignotti ha rivelato a "Fuorigioco" che sarebbero due i gruppi interessati alla società rossoblù.

Il 16 novembre scorso l'FC Chiasso aveva indetto un'assemblea generale degli azionisti. Dall'incontro non è emerso nulla per quanto riguarda le sorti della società, già da tempo in una situazione complicata. Le soluzioni della vicenda potrebbero essere due: il revisore esterno dovrà capire se c'è la possibilità da parte di altre cordate di rilevare il Chiasso, se ciò non fosse possibile la pretura decreterà il fallimento della società stessa.

La vicenda ha delle evoluzioni. Il direttore generale della società rossoblù Nicola Bignotti è intervenuto a "Fuorigioco" per confermare che l'FC Chiasso è seguito da due gruppi, uno locale e uno no. Una cordata ci è stata presentata da due grossi personaggi del calcio svizzero. Con l'altra siamo stati messi in contatto da un amico del Chiasso. Uno di questi gruppi era presente a Rapperswil", ha affermato Bigonotti.

I tag di questo articolo