Hockey
Confermate le accuse ad Alex Formenton e agli altri indagati
Scrrenshot video
Scrrenshot video
Redazione
18 giorni fa
Di comune accordo con la società biancoblù, il giocatore rimarrà in Canada per organizzare la propria difesa.

L’attaccante dell’Ambrì-Piotta Alex Formenton, così come altri quattro giocatori, dovrà rispondere dell’accusa di violenza sessuale. Nella serata di ieri la polizia di London (Ontario, Canada) ha confermato ufficialmente in conferenza stampa le accuse mosse nei confronti dei cinque. Il caso, lo ricordiamo, concerne la presunta violenza sessuale perpetrata da un gruppo di giocatori della nazionale canadese U20 nel 2018.

La posizione dell’Ambrì

Preso atto della situazione, l’Ambrì-Piotta e Formenton hanno deciso congiuntamente che è meglio per il giocatore rimanere in Canada in questo momento, per organizzare al meglio la sua difesa. A causa del procedimento in corso, il club biancoblù non rilascerà ulteriori dichiarazioni in merito.

I tag di questo articolo