Quarta lega, Verzaschesi in quarantena
Un giocatore è risultato positivo e tutta la squadra è stata toccata dalla misura di contenimento
di fsu
Quarta lega, Verzaschesi in quarantena
Foto Facebook.com/AsVerzaschesi1968

La squadra di Quarta lega Verzaschesi è stata messa in quarantena dalle autorità cantonali dopo che un giocatore è risultato positivo al Covid-19. A confermarlo al portale chalcio.com è lo stesso presidente del sodalizio, Marco Weber.

“Sì siamo in quarantena”, ha spiegato al sito che si interessa di calcio regionale, “mi preme precisare che il contagio con ogni probabilità è avvenuto in campo lavorativo e non a seguito delle nostre attività e al momento nessun altro giocatore o membro dello staff presenta sintomi. Pure l’interessato palesa lievi sintomi. Naturalmente domenica la gara contro il Camorino è stata rinviata”.

  • 1