Pareggio a reti inviolate tra Chiasso e Kriens
La sfida salvezza del Riva IV termina 0-0. I rossoblù sono ancora ultimi
di Thomas Schürch
Pareggio a reti inviolate tra Chiasso e Kriens
© CdT/Gabriele Putzu

Niente sorpasso per il Chiasso. I momò pareggiano in casa con il Kriens nell’incontro valido per la 28esima giornata di Challenge League, rimanendo così all’ultimo posto della graduatoria.

Nelle fasi iniziali di gioco ci provano Antoniazzi per il Chiasso e Marleku per il Kriens. Nel prosieguo della prima frazione le occasioni da gol latitano da ambo le parti e così, dopo un ultimo tentativo centrale di Bnou Marzouk, le due squadre vanno all’intervallo sul risultato di 0-0. Nella ripresa il copione non cambia e la sfida termina così a reti inviolate. Con il pareggio odierno gli uomini di Raineri rimangono a due punti di distanza dai lucernesi. Il prossimo impegno per i momò è in programma venerdì prossimo ad Aarau.

Tabellino:

FC Chiasso-FC Kriens 0-0 (0-0)
Reti:
-
Arbitro:
Horisberger
Chiasso (3-4-3): Safarikas; Morganella, Hajrizi, Magnin; Antoniazzi, da Silva, Maccoppi, Malinowski (81’ Hadzi); Bahloul (86’ Pasquarelli), Manicone (72’ Sifneos), Bnou Marzouk (C); Allenatore: Raineri
Kriens (4-1-4-1): Brügger; Urtic, Alessandrini, Berisha, Costa; Selasi; Ulrich (69’ Follonier), Mistrafovic, Sessolo (69’ Busset), Mulaj (76’ Bürgisser); Marleku (86’ Djorkaeff); Allenatore: B. Berner
Ammoniti: 19’ Selasi; 34’ Magnin; 47’ Mistrafovic

  • 1