Il Sion rimane in Super League
I vallesani perdono in casa con il Thun ma conservano il posto nella massima serie
di T. S.
Il Sion rimane in Super League
Un duello tra Bamert e Maric durante Lugano-Sion/ © CdT/Gabriele Putzu

Battuta d’arresto indolore per il Sion. Gli uomini di Walker, sconfitti 3-2 dal Thun nella sfida di ritorno dello spareggio, rimangono in Super League in virtù del 4-1 inflitto ai bernesi nella gara d’andata.

In vantaggio con Dzonlagic al 3’, gli ospiti incassano alla mezz’ora la rete del pareggio siglata da Tupta. Otto minuti dopo Schmidt riporta avanti il Thun, ma ci pensa di nuovo Tupta (doppietta per lui) a ristabilire la parità in pieno recupero.

Al 10’ della ripresa il gol di Havenaar sancisce il definitivo 3-2 in favore dei bernesi.

  • 1