Covid: un positivo anche nello Xamax
Il club neocastellano ha comunicato stasera di avere ricevuto un tampone positivo al coronavirus. Secondo il club il tesserato non ha giocato né con lo Zurigo né con il Thun
di MJ
Covid: un positivo anche nello Xamax
Foto Neuchâtel Xamax in Facebook

Un altro caso positivo in Superleague: lo ha annunciato poco fa lo Neuchâtel Xamax. Si tratta, scrive il club, di un giocatore della prima squadra e che sempre secondo la società neocastellana non avrebbe giocato nelle recenti partite contro l’FC Zurigo e l’FC Thun. Zurigo che negli scorsi giorni aveva rilevato diversi giocatori positivi al Covid-19, dovendo di conseguenza mettere in quarantena gran parte della squadra. “La sua identità”, spiega il club, “non sarà rivelata pubblicamente per il bene suo e della sua famiglia”.

La società comunica anche che tutti i giocatori, lo staff e i membri dell’amministrazione sono stati testati venerdì scorso e di nuovo questa mattina mattina dopo l’annuncio di casi positivi al FC Zurigo, squadra che i rossoneri avevano incontrato la settimana scorsa. Lo Xamax FCS conclude dicendo che non si pronuncerà sulla questione finché non avrà ricevuto istruzioni dal medico cantonale e dalla Lega calcio svizzera.

  • 1