Ai quarti di finale sarà Belgio-Italia
I Diavoli rossi superano 1-0 il Portogallo e accedono al turno successivo
di Thomas Schürch
Ai quarti di finale sarà Belgio-Italia
Foto Shutterstcock

Il Belgio accede ai quarti di finale di Euro 2020. Gli uomini di Martinez si impongono 1-0 contro il Portogallo campione in carica grazie alla rete di Thorgan Hazard. Courtois e compagni sono ora attesi dalla sfida con l’Italia di Mancini.

Gol di Thorgan Hazard
Il Portogallo si fa vedere in avanti al quinto minuto con Jota, il cui sinistro termina completamente a lato. Il Belgio si fa preferire dal punto di vista del possesso palla, ma sono i lusitani a rendersi nuovamente pericolosi con Cristiano Ronaldo, che ci prova su calcio di punizione. Sul fronte belga è invece Meunier ad andare al tiro, senza inquadrare la porta avversaria. L’episodio che spezza l’equilibrio capita dunque al 42’: Thorgan Hazard riceve palla, prende la mira e supera Rui Patricio con un bel destro da fuori area. La prima frazione termina quindi sul punteggio di 1-0 in favore degli uomini di Martinez.

Il parziale non cambia
In avvio di ripresa il Belgio è costretto a rinunciare a De Bruyne, sostituito da Mertens. La partita cambia ed è ora il Portogallo a tenere in mano il pallino del gioco. Gli uomini di Santos si costruiscono un’ opportunità con Jota e negli ultimi dieci minuti sfiorano per due volte il gol del pareggio, colpendo anche un palo. Il risultato però non muta e la sfida termina 1-0 in favore dei Diavoli rossi.

Domani sera toccherà alla Svizzera scendere in campo. Gli uomini di Petkovic affronteranno la Francia a Bucarest.

Tabellino:

Belgio-Portogallo 1-0 (1-0)
Reti:
42’ T. Hazard
Arbitro:
Brych
Belgio (3-4-3): Courtois; Alderweireld, Vermaelen, Vertonghen; Meunier, Tielemans, Wietsel, T. Hazard (Dendoncker); De Bruyne (48’ Mertens), Lukaku, E. Hazard (C) (87’ Carrasco); Allenatore: Martinez
Portogallo (4-3-3): Rui Patricio; Dalot, Dias, Pepe, Guerreiro; Palhinha (78’ Danilo), Moutinho (56’ Félix), Sanches (79’ Oliveira); B. Silva (56’ Fernandes), C. Ronaldo (C), Jota (70’ A. Silva); Allenatore: Santos
Note: Stadio de la Cartuja, Siviglia, 10’000 spettatori. Ammoniti: 45’ Palhinha, 51’ Dalot, 72’ Vermaelen, 76’ Pepe, 81’ Alderweireld

  • 1