Brutta sconfitta per il Volley Lugano
Le ragazze di Salomoni sono state sconfitte in casa del modesto Val de Travers
Redazione
Brutta sconfitta per il Volley Lugano
Foto CdT/Gabriele Putzu

Il Lugano si presenta in casa delle avversarie con un cambio il regia rispetto alle partite precedenti: Venco al posto di Caixeta. La partita inizia però già subito in salita per Volley Lugano che, al cospetto di un Val de Travers molto determinato e combattivo, si mostra molto falloso, poco concreto e senza mordente. A metà parziale si assiste al risveglio del Lugano che riporta il parziale in parità : ma la maggior lucidità e concretezza sul finale di set delle romande permette loro di aggiudicarsi la prima frazione.

Nel secondo set il Lugano riduce gli errori e il set scorre punto a punto; un guizzo sul finale di Kantor e compagne riporta l’incontro in parità.

Ci si aspettava un Lugano infine in grado di prendere in mano le redini dell’incontro, ma nei due set conclusivi le ragazze di Salomoni rientrano invece in campo poco determinate e poco efficaci in tutti i fondamentali e pur con qualche sussulto che ha fatto sperare in una svolta positiva, il Lugano consegna la vittoria e tre punti alla squadra di casa.

Una sconfitta amara e pesante quella delle ticinesi che ora si trovano pericolosamente agli ultimi posti della classifica.

Val de Travers - Volley Lugano 3:1 (25:23, 23:25, 25:19, 25:23)

  • 1