Moreno Colombo - Turismo: la riscoperta del territorio è una stupenda realtà
Moreno Colombo - Turismo: la riscoperta del territorio è una stupenda realtà
  • 1
    Regolamento sezione ospiti
    Il presente contributo è l’opinione personale di chi lo ha redatto e non impegna la linea editoriale di Ticinonews.ch. I contributi vengono pubblicati in ordine di ricezione e la redazione cerca di offrire a tutti la medesima visibilità in homepage. La redazione si riserva la facoltà (non sindacabile) di non pubblicare un contenuto o di rimuoverlo in un secondo tempo. In particolare, non verranno pubblicati testi anonimi, incomprensibili o giudicati lesivi. I contributi sono da inviare a [email protected] con tutti i dati che permettano anche l’eventuale verifica dell’attendibilità.

Le abitudini sono cambiate e così il modo di fare turismo. La pandemia di COVID-19 ha fatto emergere in modo evidente il valore turistico del nostro territorio. La popolazione locale e le famiglie con bambini hanno riscoperto nella natura e nelle attività all’aria aperta, un momento di tranquillità e di conforto.

L’escursionismo rappresenta una delle attività preferite dai ticinesi e dai turisti che visitano il nostro territorio, unitamente all’accresciuta voglia di mountain bike.

Di conseguenza l’impegno delle OTR nella gestione dei sentieri è crescente, un ruolo centrale che garantisce agli utenti percorsi sicuri, correttamente segnalati e facilmente percorribili. Con il confinamento la nostra fitta rete escursionistica è stata soggetta ad una chiara dimostrazione di interesse da parte di tutti colore che hanno voglia di riscoprire le bellezze locali: laghetti alpini, parchi naturali, vette e pianure.

I dati attuali relativi ai pernottamenti confermano chiaramente questa tendenza, nel Mendrisiotto e Basso Ceresio, come anche nel resto del Cantone si osserva un aumento positivo dei pernottamenti complessivi, questo anche rispetto al periodo pre-pandemia.

I dati evidenziano, l’aumento delle richieste in strutture para-alberghiere, residenze secondarie e alloggi particolari. È molto chiaro che le preferenze degli ospiti si concentrino nella vacanza vicino a casa e verso luoghi dove godere di una tranquillità dal sapore nostrano.

Per quanto riguarda la provenienza degli ospiti, continuano a prevalere i turisti confederati, anche se l’estate appena trascorsa ci ha segnalato un, seppur timido, ritorno degli stranieri.

La sfida che ora ci attende è la fidelizzazione della clientela. È fondamentale come OTR continuare a lavorare attivamente ed investire risorse ed energie nello sviluppo e il rinnovo del prodotto, nelle attività e nelle esperienze positive da vivere nella Regione.

Che possano essere raccontate ad amici e parenti!

Moreno Colombo, Presidente OTR Mendrisiotto e Basso Ceresio

Ultime Notizie: Ospiti
  • 1