Massimiliano Robbiani
Mendrisio: voto di scheda essenziale!
© CdT/Chiara Zocchetti
© CdT/Chiara Zocchetti
Keystone-ats
25 giorni fa
Il presente contributo è l’opinione personale di chi lo ha redatto e non impegna la linea editoriale di Ticinonews.ch. I contributi vengono pubblicati in ordine di ricezione. La redazione si riserva la facoltà di non pubblicare un contenuto o di rimuoverlo in un secondo tempo. In particolare, non verranno pubblicati testi anonimi, incomprensibili o giudicati lesivi. I contributi sono da inviare a [email protected] con tutti i dati che permettano anche l’eventuale verifica dell’attendibilità.

Alle elezioni comunali la Lega ha bisogno di voti di scheda! La politica comunale spesso premia le persone e i rapporti, per poter garantire che un rappresentante del nostro movimento continui a sedere in Municipio è però più che mai importante che gli elettori decidano di votare non solo i singoli esponenti bensì anche la lista. Con i preferenziali, che pur fanno piacere e sono un apprezzato segno di gradimento, non si potrà infatti confermare il seggio, che ci permette di dire la nostra all’interno dell’Esecutivo di Mendrisio. 

Quella che si aprirà ad aprile sarà una legislatura complicata, sulla scia degli ultimi anni difficili, dove si dovranno andare ad affrontare una serie di problematiche legate all’aumento continuo dei costi e delle difficoltà sul mercato del lavoro, con un occhio attento ai conti comunali. La Lega, che per queste elezioni corre da sola, desidera continuare a portare avanti una politica di destra volta a difendere gli interessi dei residenti, ed a esprimere e evidenziare l’anima sociale che da sempre la caratterizza, a tutela dei cittadini e dei loro bisogni.

Come responsabile della Lega dei Ticinesi di Mendrisio, lancio dunque un appello ai nostri elettori e a chi desidera che un nostro rappresentante continui a sedere in Municipio: per riuscire a essere eletti, necessitiamo dei voti di scheda. Affrontiamo con fiducia le elezioni, convinti di poter continuare a operare per il bene del nostro comune e dei momò, serve però che voi ce la accordiate votando la lista.  

Massimiliano Robbiani, Candidato 2 per il Municipio e Candidato 1 per il Consiglio comunale

I tag di questo articolo