Social
X punta sui video con un'app per smart Tv
© Shutterstock
© Shutterstock
Keystone-ats
un mese fa
Il già Twitter, guidato dal proprietario Elon Musk, sarebbe in procinto di lanciare un'applicazione dedicata allo streaming video per alcuni modelli di smart tv, i televisori connessi.

Dopo aver introdotto la possibilità di scrivere post lunghi per gli iscritti al servizio in abbonamento Premium, il social X non si ferma. Il già Twitter, guidato dal proprietario Elon Musk, sarebbe in procinto di lanciare un'applicazione dedicata allo streaming video per alcuni modelli di smart tv, i televisori connessi. L'indiscrezione arriva dal sito di Fortune anche se lo stesso Musk ha confermato la novità, riprendendo il post di un utente sul social network. "Coming soon" le parole del magnate, che si mette così in diretta competizione con piattaforme come YouTube per la visualizzazione di contenuti multimediali.

Qualcosa in più di un social

L'app in questione, attesa entro la settimana su smart tv a marchio Samsung e per Fire Stick di Amazon, la chiavetta che agganciata al televisore lo trasforma in un dispositivo connesso a internet, è la naturale conseguenza dell'obiettivo di Musk di trasformare X in qualcosa più di un social. In passato, Twitter aveva già reso disponibile alcune app per smart tv, dedicate solo alla lettura dei post, in pratica un software che replicava una normale pagina web del sito. Nel 2016, l'azienda aveva lanciato un'applicazione per Amazon Fire Tv, Xbox One e Apple Tv che consentiva di seguire le partite della Nfl, solo negli Stati Uniti. Come altri social network, X permette di caricare online anche video molto lunghi, fino a 3 ore in alta definizione. Il pre-requisito è avere un abbonamento a Premium, per andare oltre la condivisione, per tutti, di video fino a 140 secondi. Resta da capire se l'app per smart tv sarà aperta anche agli utenti che usano X gratuitamente oppure se si porrà come servizio esclusivo per i paganti.