Va in scena domani il nuovo spettacolo di Emanuele Santoro
SOLOcon DON CHISCIOTTE è il titolo del nuovo recital, tratto dall’opera di Miguel De Cervantes
Redazione
Va in scena domani il nuovo spettacolo di Emanuele Santoro
Foto CdT/ Chiara Zocchetti

Va in scena domani 6 dicembre, alle ore 19 al teatro Foce di Lugano, il nuovo spettacolo di Emanuele Santoro.

Dalla presentazione ufficiale dell’opera:

“Don Chisciotte parla dell’uomo, quello che vive la sua vita solitaria tra un continuo alternarsi di verità e di menzogne, di moralità bene e male intese, di aspirazioni raggiunte e di sogni svaniti, di sante generosità e di vili egoismi. Ci parla dell’uomo che, sostanzialmente anarchico, difende la sua morale contro la morale codificata che gli è innaturale, e che lotta a suo modo per realizzare il proprio ideale alternando la realtà con il sogno e la fantasia che gli sono necessari all’esistenza.

In Don Chisciotte, letteratura e vita, teatro e vita si mischiano: i mulini a vento diventano dei giganti, le locande dei castelli, i montoni degli eserciti nemici... Ogni cosa può essere soggetta a diversi punti di vista, il che fa perdere chiaramente l’esatta concezione della realtà. Confusione, incertezza, disinganno: una «scissione tra coscienza e vita» che perdura ancora oggi e che rende il Don Chisciotte assolutamente attuale.”

  • 1