Tutti sapevano?
Si torna sul caso dell’ex funzionario del DSS. Appuntamento questa sera a Matrioska con l’avvocato Renzo Galfetti, il presidente del PPD Fiorenzo Dadò, i deputati Matteo Quadranti (PLR), Sabrina Aldi (Lega) e Nicola Corti (PS), la giornalista Claudia Rossi
Redazione
Tutti sapevano?

L’ultima puntata di Falò ha riacceso i riflettori sul caso dell’ex funzionario del DSS, condannato definitivamente per coazione sessuale e violenza carnale. L’inchiesta di Anna Bernasconi ha dato per la prima volta voce alle drammatiche testimonianze delle vittime dell’uomo. Un pugno nello stomaco per la politica e l’opinione pubblica, come è stato definito da più parti il servizio.

Ma il documentario della RSI ha ricostruito anche il contesto lavorativo e politico in cui si svolsero i fatti, mettendo soprattutto l’accento sulle segnalazioni rimaste inascoltate e le azioni risultate insufficienti nei confronti dell’ex funzionario. Una rete di documentazione che chiama in causa i superiori dell’uomo, in parte passati al beneficio della pensione e in parte tutt’ora operativi nell’amministrazione pubblica. Si poteva fermare prima? Perché non si è intervenuti? C’era una protezione politica? Domande angoscianti che si sommano alla forte richiesta delle vittime affinché venga fatta chiarezza sull’operato degli allora dirigenti del DSS.

Una richiesta che ora tocca alla politica raccogliere. Ma come? Dopo la bocciatura da parte del Gran Consiglio di una Commissione parlamentare d’inchiesta, a seguito della la sentenza definitiva, la proposta è stata ripresentata. Ma oggi a farsi strada è un’altra soluzione: un audit esterno affidato a professionisti indipendenti attivi oltre Gottardo. Su questa ipotesi pare esserci un ampio consenso tra i partiti.

Ma quale mandato conferire agli esperti? Su chi indagare e per cosa? È ancora possibile ricostruire i fatti e le responsabilità a distanza di 15 anni? Che potere di azione avranno i professionisti chiamarti ad indagare? Se fossero scelti oltre Gottardo sarebbero in grado di ricostruire i legami politici del Ticino di allora? Tutte domande che, al di là della convergenza sullo strumento audit, creano distinguo e sfumature tra le forze politiche.

“Tutti sapevano?” è il titolo della puntata di Matrioska in onda questa sera su TeleTicino a partire dalle 19.30. Ospiti di Marco Bazzi saranno l’avvocato Renzo Galfetti, il presidente del PPD Fiorenzo Dadò, i deputati Matteo Quadranti (PLR), Sabrina Aldi (Lega) e Nicola Corti (PS), la giornalista Claudia Rossi.

Appuntamento per questa sera alle 19.30 su TeleTicino.

  • 1