Lupo e allevamento possono convivere?
Questa sera andrà in onda Ticinonews Speciale Lupo, con allevatori, ambientalisti e autorità si cercherà di rispondere alla domanda che tutti si fanno da quando, a fine Novecento, il lupo è tornato nel nostro Cantone
Redazione
Lupo e allevamento possono convivere?

È da più di vent’anni si discute su come sia possibile convivere con il lupo alle nostre latitudini. Gli animali che ormai hanno stabilito la propria casa nelle montagne del Ticino sempre più spesso fanno parlare di loro per le predazioni di pecore, capre e anche altri animali da reddito. Poi ci sono i cosiddetti lupi in dispersione, individui di passaggio che arrivano a mostrarsi fino in pianura e anche loro possono fare stragi se si imbattono in un gregge.

Gli allevatori di montagna ticinesi alzano spesso la voce e, il mese scorso, hanno anche alzato il tiro, arrivando fino in Piazza della foca con le vittime di un attacco. Un’azione forte che ha rilanciato il dibattito, infiammando una volta ancora gli animi. Da una parte chi dell’allevamento vive e svolge anche un ruolo di tutela e protezione di alcuni degli angoli più belli del nostro Cantone; dall’altra c’è chi difende il lupo e ritiene che debba avere tutta la libertà di prendersi gli spazi che una volta erano anche e già suoi. Trovare un punto d’incontro è difficile e le stesse autorità vivono una situazione ambivalente, in cui sono chiamate a tutelare tanto il lupo quanto l’agricoltura.

Questa sera nello speciale di Ticinonews dedicato al lupo, in onda su Teleticino alle 19:30, Filippo Suessli e Laura Milani proveranno a mettere sul tavolo i problemi e a capire quali sono le soluzioni che la Svizzera sperimenta. In studio si alterneranno i rappresentanti del mondo agricolo e montano, ambientalisti, esperti e funzionari chiamati a gestire agricoltura e territorio.

Interviste e reportage, invece, ci porteranno tra le valli ticinesi a conoscere chi fatica per portare avanti l’allevamento, ma anche in Abruzzo, dove la convivenza con il lupo è ormai data per scontata, ma non meno faticosa.

  • 1