Le banche centrali e i listini azionari
Per contrastare l’inflazione alcuni istituti centrali procedono lungo la via dei rialzi dei tassi di interesse. La Banca centrale europea intende farlo solo più avanti, la BNS attende. Di questo e altro si parlerà questa sera a Index, 20.30, con Lino Terlizzi e i suoi ospiti
Redazione
Le banche centrali e i listini azionari

L’americana Federal Reserve, la Banca d’Inghilterra e altri istituti centrali procedono lungo la via dei rialzi dei tassi di interesse, per contrastare un’inflazione che è a livelli elevati. La Banca centrale europea dal canto suo prevede di muoversi solo più avanti sui tassi. La Banca nazionale svizzera è in posizione di attesa. Come si riflette questa situazione sui principali mercati azionari? Quali tendenze si registrano in campo valutario? Di tutto questo si parla stasera a Index, in onda su TeleTicino alle 20.30 e, in replica, alle 23.30. Conduce Lino Terlizzi, editorialista del Corriere del Ticino. Ospiti Walter Lisetto di Axion Swiss Bank e Vito Monte di Centro Studi Monte. Domande dal pubblico attraverso WhatsApp 079/500.43.50.

  • 1