Gjon’s Tears rappresenterà la Svizzera all’Eurovision
Il ventiduenne friburghese canterà il brano “Tout l’univers”. Era già stato selezionato l’anno scorso, ma l’edizione era stata annullata a causa della Pandemia
di Keystone-ATS
Gjon’s Tears rappresenterà la Svizzera all’Eurovision
Foto Srf Oscar Alessio

Sarà il cantante friburghese Gjon’s Tears a rappresentare la Svizzera all’Eurovision Song Contest (ESC) 2021 che si terrà a Rotterdam, nei Paesi Bassi, tra il 18 e il 22 maggio. Sul palco olandese porterà la canzone “Tout l’univers”. Il 22enne di Broc (FR), di madre albanese e padre kosovaro, era già stato selezionato lo scorso anno con il brano “Répondez-Moi”, ma l’edizione 2020 è stata annullata a causa del coronavirus. Attualmente, tuttavia non è ancora noto in che forma e misura si terrà l’Eurovision Song Contest 2021.

“Sono felicissimo che quest’anno la mia partecipazione all’ESC diventi realtà e di poter trasmettere un messaggio positivo con la mia canzone”, ha detto Gjon Muharremaj, in arte Gjon’s Tears, citato in una nota odierna della SSR. Dopo 11 anni la Svizzera manda nuovamente all’ESC un brano in lingua francese. La prima semifinale si terrà il prossimo 18 maggio, la seconda semifinale, che vedrà la partecipazione della Svizzera, il 20 maggio e la finale il 22 maggio, ha precisato la SSR.

  • 1