Banche centrali e mercati finanziari
La BNS si è mossa a sorpresa prima della BCE ed ha alzato il tasso guida sul franco. Quali sono le conseguenze dei movimenti dei maggiori istituti centrali sui mercati finanziari? Se ne parla questa sera a Index con Lino Terlizzi
Redazione
Banche centrali e mercati finanziari
Immagine CdT

La Federal Reserve americana e altre banche centrali proseguono nel percorso di rialzi dei tassi di interesse, per contrastare un’inflazione che è alta. La Banca centrale europea ha preannunciato passi nella stessa direzione, ma solo da luglio in poi. La Banca nazionale svizzera a sorpresa si è mossa prima della BCE ed ha alzato il tasso guida sul franco. Tutti questi movimenti da parte dei maggiori istituti centrali quali riflessi hanno avuto sin qui e quali conseguenze potranno avere nei prossimi mesi sui mercati finanziari? In particolare, cosa si può prevedere ora per l’andamento delle principali Borse e valute? Se ne parla stasera a Index, in onda su TeleTicino alle 20.30 e, in replica, alle 23.30. Conduce Lino Terlizzi, editorialista del Corriere del Ticino. Ospiti Walter Lisetto di Axion Swiss Bank e Vito Monte di Centro Studi Monte. Domande dal pubblico con WhatsApp 079/500.43.50.

  • 1