È efficace nei topi il vaccino contro più ceppi di coronavirus
Oltre al Covid-19, il vaccino sperimentale è risultato funzionante anche contro il coronavirus della Sars
di Ansa/daco
È efficace nei topi il vaccino contro più ceppi di coronavirus
Immagine Shutterstock

È stato sperimentato con successo nei topi un vaccino efficace contro più tipi di coronavirus, fra i quali il Covid-19 ma anche il Sars-CoV-1, all’origine dell’epidemia di Sars del 2002-2004 e localizzata principalmente nella provincia cinese del Guangdong.

Contro almeno cinque coronavirus
Nei primi test di laboratorio il vaccino ha dimostrato di stimolare la produzione di anticorpi neutralizzanti contro i coronavirus di Sars e Covid-19 e contro altri tre coronavirus simili derivanti da pipistrelli e pangolini. I risultati sono stati pubblicati su Journal of Experimental Medicine da ricercatori dell’Università di Osaka, in Giappone.

Se i risultati venissero confermati anche nell’uomo, potrebbero aprire la strada a un vaccino di nuova generazione per prevenire future pandemie da coronavirus.

“Al cuore” della proteina Spike
Gli attuali vaccini in uso contro Covid-19, infatti, non sono ad ampio spettro, in quanto agiscono principalmente sulla “testa” della proteina Spike del virus, che differisce fra tutte le specie e i ceppi dei coronavirus. Per superare questo problema, i ricercatori giapponesi hanno “incappucciato” la proteina Spike, in modo che il sistema immunitario non riconosca la testa della proteina, propria di ogni virus, bensì il “cuore”, che si mantiene quasi identico nei diversi coronavirus.

  • 1