Michele Merlo non ce l’ha fatta
Il cantante 28enne, ex concorrente di Amici, è deceduto in ospedale a seguito di un’emorragia cerebrale causata da una leucemia fulminante
Redazione
Michele Merlo non ce l’ha fatta
Foto Shutterstock

Michele Merlo, ex concorrente di Amici, è deceduto nella tarda serata di ieri in seguito all’emorragia cerebrale causata da una leucemia fulminante. Lo comunicano i consulenti della famiglia in una nota.

Il 28enne, in arte Mike Bird, era ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’Ospedale Maggiore di Bologna dopo essere stato colpito, nella notte tra giovedì e venerdì, da un’emorragia celebrare ed era stato sottoposto a un intervento chirurgico.

Secondo quanto aveva denunciato la famiglia il cantante, prima del ricovero d’urgenza, era stato rimandato a casa dall’ospedale di Vergato dove i sintomi che presentava da qualche giorno sono stati interpretati “come una banale forma virale”.

  • 1