Eventi
Dopo la prima serata, Loredana Berté guida la "top five" di Sanremo
Screenshot YouTube
Screenshot YouTube
Keystone-ats
17 giorni fa
A dare il via alla 74esima del festival è stato Marco Mengoni. Cinque punti bonus per Fiorella Mannoia al Fantasanremo.

Loredana Bertè, Angelina Mango, Annalisa, Diodato, Mahmood: è questa la "top five" al termine della prima serata del festival di Sanremo. La classifica è stata stilata con il voto della Sala Stampa. A dare il via alla 74esima edizione della kermesse musicale è stato Marco Mengoni, vincitore un anno fa con il brano "Due Vite". Parlando dei 30 brani in gara quest'anno, il cantante ha detto che "qualcuna la ameremo, qualcuna non ci piacerà, qualcun'altra la impareremo a memoria. Cominceranno a fare parte delle nostre giornate e non ne potremo fare più a meno. Prendiamo un respiro tutti insieme e che abbia inizio la 74esima edizione del festival di Sanremo".

Il ricordo di Roberto Rossi

Nel corso della serata Amadeus, conduttore del festival, ha ricordato insieme all'orchestra dell'Ariston Roberto Rossi, il discografico, musicista e direttore d'orchestra scomparso a maggio dell'anno scorso. "Lo abbiamo visto tante volte dirigere da qual podio", ha detto Amadeus chiamando l'applauso del pubblico.

Fantasanaremo: bene Fiorella Mannoia

Parlando invece di Fantasanremo, il popolare gioco che quest'anno coinvolge oltre due milioni di appassionati, da segnalare che Fiorella Mannoia ha subito conquistato 5 punti bonus. La cantante si è presentata scalza, sfoggiando un lungo abito in pizzo bianco. Mannoia del resto è abituata anche nei suoi concerti a togliere le scarpe con i tacchi. Ad aggiudicarsi il primo bonus della serata è stata Clara, che è stata la prima artista ad esibirsi. È partito male invece Sangiovanni, che durante la sua performance si è seduto sulle scale: -5 punti per lui.

I tag di questo articolo