Don Alberto, il prete da 130mila follower
Il giovane 28enne sacerdote vive la sua vita accanto ai giovani. I social? “Un’occasione di contatto per delle vere relazioni”
Redazione
Don Alberto, il prete da 130mila follower

Don Alberto Ravagnani è diventata una vera e propria star sui social e quest’estate ha pubblicato anche un romanzo andato a letteralmente a ruba. I colleghi di Ticinonews lo hanno raggiunto a Busto Arsizio, all’oratorio San Filippo Neri. Il giovane 28enne sacerdote oggi conta oltre 130mila seguaci su Instagram ed è divenuto celebre durante i confinamenti obbligati dalla pandemia.

“La Chiesa non è una cosa per vecchi, è dappertutto e sta dove vive la gente. Io ho la fortuna di vivere con i ragazzi e stare a contatto con i giovani mi tiene giovane”, racconta Don Alberto. “È importante guidare i giovani” ma anche accompagnarli. La proposta di Don Alberto è chiara ed è il Vangelo “vissuto oggi”. Credo che – ha raccontato – “quell’insegnamento sia valido anche oggi nel momento in cui riesce a toccare il cuore delle persone”. Dopo i social Don Alberto Ravagnani quest’estate ha scritto anche un libro “La tua vita e la mia”, un romanzo che racconta l’incontro e l’amicizia tra due ragazzi e che è andato letteralmente a ruba.

“Questa storia, che io vivo letteralmente quotidianamente, è riuscito a far breccia nel cuore delle persone che desiderano avere un’amicizia come quella dei protagonisti”, racconta il prete che lancia una freccia a favore dei social. “Possono diventare un’occasione di contatto per delle vere relazioni”, aggiunge.

Loading the player...
  • 1