Sri Lanka, salvate oltre 100 balene arenate
Il salvataggio è avvenuto grazie all’aiuto di operatori per la protezione dell’ambiente, polizia e residenti locali. Si pensa che sia il più grande arenamento mai avvenuto nello Sri Lanka
Redazione
Sri Lanka, salvate oltre 100 balene arenate

Più di 100 balene, globicefali, noti anche con il nome di balene o delfini pilota, che si erano arenate sulla spiaggia vicino alla capitale dello Sri Lanka, sono state guidate per rientrare in acqua durante una maxi-salvataggio notturno.

Secondo quanto riferisce la Bbc online, tre globicefali e un delfino sono morti per le ferite riportate in seguito all’arenamento di massa nei pressi della città di Panadura, a sud della capitale Colombo.

Il salvataggio è stato condotto dalla Marina con l’aiuto di operatori per la protezione dell’ambiente, polizia e residenti locali. Si pensa che sia il più grande arenamento mai avvenuto nello Sri Lanka. Gli abitanti dei villaggi locali hanno dovuto sfidare il coprifuoco imposto a causa della pandemia di coronavirus per unirsi alla marina e alla guardia costiera e aiutare a spingere le piccole balene in acque più profonde in modo che potessero nuotare nell’oceano. “Le persone qui intorno si sono riunite e hanno salvato la maggior parte delle balene”, ha detto all’Afp la biologa marina Asha De Vos.

  • 1