Salmonellosi, Neykov: “Mi dispiace”
Oltre 3’000 tonnellate di prodotti Kinder sono state ritirate dal mercato dopo numerosi casi di salmonellosi in Europa
di MMINO
Salmonellosi, Neykov: “Mi dispiace”

Oltre 3’000 tonnellate di prodotti Kinder sono state ritirate dal mercato dopo numerosi casi di salmonellosi in Europa. L’impatto finanziario è di “diverse decine di milioni di euro”, ha annunciato il direttore generale della filiale francese di Ferrero, Nicolas Neykov, in un’intervista pubblicata ieri da Le Parisien. Il direttore ha sottolineato che è dispiaciuto per quanto successo, rispondendo a tutte le domande sorte.

Contaminazione da un filtro
“Secondo le nostre indagini, la contaminazione proverrebbe da un filtro situato in un serbatoio di burro dello stabilimento di Arlon in Belgio” e vi sarebbe arrivata “o da materie prime contaminate, o da persone”, ha spiegato Neykov, che ha parlato per la prima volta dall’inizio dello scandalo sanitario.

  • 1