Il pesce porco che conquista la rete
La rete è naturalmente il web: le foto di un raro esemplare di pesce porco sono diventate virali
di daco
Il pesce porco che conquista la rete

Ad alcuni potrà forse ricordare più una mucca che un maiale, ma all’Isola d’Elba è stato trovato un raro esemplare di “pesce porco”. L’esemplare è stato rinvenuto morto all’interno della darsena medicea di Portoferraio. Il pesce, dall’aspetto quantomeno bizzarro, è un piccolo squalo e prende il suo caratteristico nome dal fatto di emettere un verso simile al grugnito di un maiale.

Lo squaletto vive in acque profonde dai 100 ai 700 metri ed è difficile da scovare. Piuttosto raro da trovare nel Mediterraneo, il pesce porco è considerato una specie vulnerabile. Il rinvenimento dell’animale risale alla fine di agosto, ma le sue foto sono diventate virali dopo la pubblicazione sulla pagina Facebook “Isola d’Elba App”.

Il pesce porco che conquista la rete

L’altro pesce porco
Il nome scientifico del pesce è “Oxynotus centrina”. Da segnalare l’esistenza di un’altra specie di pesce (dall’aspetto forse meno singolare) con lo stesso nome volgare: il “Balistes capriscus”, oltre che “pesce porco”, è conosciuto pure come “pesce balestra”.

  • 1