Spielberg è un assassino? Per gli animalisti, sì
Una foto postata su Facebook, e si scatenano gli animalisti. Spielberg come la cheerleader-cacciatrice. Ma...
Redazione

Evidentemente non tutti conoscono l'evoluzione. E in effetti, in un Paese come gli USA che aborra tale teoria, la cosa potrebbe non essere così strana. Fatto sta che l'ignoranza è sempre in agguato. E stavolta ha letteralmente travolto il noto regista hollywoodiano Steven Spielberg.

Tutta colpa di una foto pubblicata su Facebook. Dove si vede il regista di E.T. seduto davanti a un gigantesco animale apparentemente morto. Ed ecco che il web si scatena. Dando a Spielberg dell'assassino. E altri epiteti poco simpatici. Insomma, quello scatto agli animalisti non è piaciuto. Tanto che in un commento si legge "Per favore, condividete la foto, così che il mondo possa svergognare questo uomo spregevole".

Se si trattasse di un caso come quello della cheerleader-cacciatrice (clicca qui per la notizia), si potrebbe capire. Ma...

Ma l'animale in questione non esiste più! O meglio, si è estinto milioni di anni fa. Insieme a tanti altri suoi simili. I dinosauri. Spielberg, insomma, si è sentito dare dell'assassino per un robot usato anni fa nella sua fortunata pellicola 'Jurassic Park'. Quello dietro di lui è infatti il famoso triceratopo che nel film si sentiva male.